Claudio Baglioni - Quarto Tempo Lyrics





(esterno notte americana) tra gli alberi di un bosco
(macchina a spalla) lui si aggira diffidente
con uno sguardo fosco
(scene veloci) tra i cespugli della mente
e il suo fiato che appanna
un volto in uno specchio
(effetto flou) a spiarsi i lineamenti
si vede un po' più vecchio
(flashback) lui bambino si mostra i denti
per farsi paura
dentro un videogioco
(in successione) immagini di vita reale
(primissimo piano) sul dito che fa fuoco
contro i demoni del male
(interno notte) lui in piedi accanto al piano
(dolly indietro) e raccoglie i fogli li vicino
uno a uno per bene
e se li stringe in mano
(fermo immagine) poi s'incurva in un inchino
Correct these Lyrics
download txt

Most Searched
Claudio Baglioni Lyrics

 Sweetslyrics Charts

Sweetslyrics Poll
Are you scared of snakes?