Renato Zero - Madame Lyrics





Sono una rarità,
In tutta la città.
Di mostri come me,
Cerca in giro, ma non ce n'è!
Un occhio guarda là,
L'altro all'opposto, vaââ¬Â¦
Guarda le gambe, poi,
Sono due, non ci giurerei!
Ah, ah, ah!
Ah, ah, ah!
Bella e perfetta, tuââ¬Â¦
Non che ci abbia pensato, suââ¬Â¦
Mi hai detto all'istante, si!
Ed il bello sta proprio quiââ¬Â¦
Uomini intorno a te,
Ce n'è in fila anche tre per tre,
E la tua compagnia,
Si fa sempre più un'utopia!
Ah, ah, ah!
Ah, ah, ah!
Se l'amore cieco, vaââ¬Â¦
E non guarda dove va,
Rassomiglia un poco a me,
Madame!
Madame!
Ma l'amore come va,
Zoppicando qua e laââ¬Â¦
Ma tu insisti che mi vuoi,
Ohââ¬Â¦
Madame!
Madame!
Pollo!
Nanina!
Ora la mia metà,
Sarà forse di mezza età.
Ma dove si è vista mai,
Una femmina come leiââ¬Â¦
Ha gli occhi storti e il naso in su,
Non è una donna, ma una gru!
I denti proprio no,
I capelli nemmeno un po'ââ¬Â¦
Ah, ah, ah!
Ah, ah, ah!
Se l'amore, cieco vaââ¬Â¦
E non guarda dove va,
Rassomiglia un poco a meââ¬Â¦
Madame!
Madame!
Ma l'amore come va,
Zoppicando qua e la,
Ma tu insisti che mi vuoiââ¬Â¦.
Ohââ¬Â¦
Madame!
Madame!
Writer(s): Franca Evangelisti, Renato Fiacchini, Piero Pintucci
Copyright: Universal Music Publishing Ricordi Srl.
MusiXmatch
Email
Print
Send "Madame" Ringtone to your Cell 
Correct these Lyrics
download txt

Most Searched
Renato Zero Lyrics

 Sweetslyrics Charts

Sweetslyrics Poll
Does lightning and thunder fascinate you?