Home >> Artists starting with D >> Diaframma Lyrics >> Signore Che Pulisci Il Mare

Diaframma - Signore Che Pulisci Il Mare Lyrics





Signore che pulisci il mare
ascolta questa assurda ed insana richiesta:
l'acqua della doccia di quella ragazza
e tutto quel che ancora possa riguardarla
non buttarlo via.
Minuscoli frammenti di pelle
secca e un pò salata se si abbronzerà un pò,
lo smalto delle unghie delle mani e dei piedi,
capelli che hanno visto giuorni migliori:
tu non buttarli via.
Addetto alla qualità dell'aria,
la stessa che accarezza il suo fantastico corpo,
tu che sai tutte le leggi della gravità
e quanto pesa il suo corpo:
fa che non voli via (4)
perché io devo andare a caccia (2)
dell'aria che respira.
Download this song with Freemake MP3 Boom or Audioham